Karpos

Categoria: 

CAMPIONATO TRIVENETO MTB 2020

Sottotitolo: 
Domenica quattro prove speciali dal Varmost al Giaf...

11/9/2020
Tags: 
forni di sopra
mtb
campionato triveneto 2020

Per l’ingresso nell’esigente circuito agonistico del Trofeo Triveneto la FOR ENDURO presenterà un tracciato di circa 30 km con 800 m di dislivello pedalato che porterà i partecipanti a misurarsi in 4 esigenti stages...

In questa stagione agonistica particolarmente avara di gare e appuntamenti per gli appassionati della mountain bike, debutta con coraggio e la voglia di promuovere una stupenda area adagiata ai piedi delle Dolomiti friulane la FOR ENDURO, evento sportivo nato dalla sinergia tra il gruppo "Forni For Bike", che ha curato l’allestimento del tracciato e del Gravity Park di Forni di Sopra, e l’UNIONE CICLISTI CAPRIVESI (GO) che, da par suo, porta l’esperienza trentennale nell’allestimento di manifestazioni ciclistiche di tutti i livelli, ed ha appena archiviato con successo la 16^ edizione del Trofeo di Gorizia, dove oltre alle tradizionali competenze organizzative ha rodato anche la nuova procedura nel rispetto della normativa Covid-19.

Per l’ingresso nell’esigente circuito agonistico del Trofeo Triveneto la FOR ENDURO presenterà un tracciato di circa 30 km con 800 m di dislivello pedalato che porterà i partecipanti a misurarsi in 4 esigenti stages, prove speciali di sole discese cronometrate che stabiliranno le posizioni per somma di tempi.

La prima ad essere percorsa sarà la pista "CJARIEI", che come la stage 4 "SAIUC", si sviluppa nel nuovissimo “Gravity Park del Varmost”, l’arrivo sarà nei pressi della stazione a valle degli impianti Promoturismo FVG, la cui seggiovia, appositamente attrezzata per garantire le risalite di biker e spettatori, seguirà un lungo ed impegnativo trasferimento pedalato che porterà gli atleti nuovamente in quota sotto le pareti delle Dolomiti Friulane dove, dal rifugio Giaf, partirà la 2^ Prova speciale  "STALINOUF", sicuramente la più spettacolare e panoramica degli stage con un trail che scenderà fino alla località Nuoitas.
Il rientro a Forni di Sopra porterà al Time control, con meritato break per atleti e mezzi, che nell’area tecnica di Santaviela potranno ristorarsi e verificare la classifica provvisoria prima di affrontare la seconda parte di gara, nella quale parteciperanno anche le categorie giovanili Under 17 anni impegnate sulle ultime due prove speciali nel rispetto del regolamento FCI che prevede per i ragazzi un tempo limite.
La 3^ prova speciale “PALAS”, sarà la più corta della gara ma non per questo scevra di insidie, come solo un single track tutto naturale sa riservare: pietre coperte di muschio, radici e contropendenze la faranno da padrone, arrivo in località "Saliet", trasferimento nuovamente agli impianti Promoturismo per portarsi all’ultimo stage, la pista "SAIUC", una picchiata velocissima che in un batter di ciglia porterà i riders allo striscione d’arrivo.
Con un meteo assolutamente favorevole l’obbiettivo delle società organizzatrici è di portare al via circa 100 di atleti, e garantire uno stupendo spettacolo a tutti gli appassionati della specialità o a chi sarà a passeggiare nel comprensorio del Varmost, ovviamente sempre nel rispetto della normativa COVID-19.

Gli orari della giornata saranno i seguenti:
- dalle ore 07.30 apertura segreteria e area team
- ore 10.00 partenza primo concorrente 
- ore 14.30 arrivo primo atleta – ore 16.30 arrivo ultimo atleta
- ore 17.30 premiazioni presso area aperta parcheggio Santaviela a Forni di Sopra

Aggiungi un commento