.Scarpa

Categoria: 

ISMF SKIMOUNTAINEERING WORLD CUP 2020

Sottotitolo: 
Robert Antonioli & Marianne Fatton vincono la overall...

19/3/2020
Tags: 
ismf skimountaineering world cup
robert antonioli
marianne fatton
alba de silvetsro
giulia Murada
davide magnini
aurelien gay
samantha bertolina

Doppietta italiana nella coppa di specialità: vincono la indiviudal Robert Antonioli e Alba De Silvestro…

 

Dopo l’annullamento delle finali di Madonna di Campiglio, valevoli anche come prove di campionato europeo 2020, a Ismf ha deciso di assegnare le coppe over all e di specialità (individual race). Per mancanza dei numeri di prove sufficienti, non sono state assegnate le coppe vertical e sprint.

 

 

 

 

NELLA OVERALL CONFERME E NEW ENTRY:

Robert Antonioli entra nella storia avendo vinto la overall per ben tre volte (a queste si aggiungono 2 individual e 3 sprint). Alla luce dei risultati sin ora conseguiti e forte dell’ottimo avvio di stagione, il portacolori del CS Esercito si conferma il più forte e completo di tutti. Quella 2020 è invece la prima volta della giovanissima svizzera Marianne Fatton.

 

Quest’ultima, astro nascente della specialità, ha calcato meritatamente il gradino più alto del podio con 560 punti. Seconda piazza per un’altra giovane stella, la nostra Alba De Silvestro (463 punti). Complice un crollo fisico della fortissima Axelle Mollaret sale sul podio un’altra azzurra, Ilaria Veronese (264); ecco un altro nome su cui puntare.    

 

Al maschile Antonioli che si riconferma il più forte di tutti con 488 punti. Seconda piazza per il talentuoso Davide Magnini (315), mentre terzo davanti a Michele Boscacci si è piazzato lo svizzero Werner Marti (314).      

 

 

 

Nelle altre categorie vincono Giulia Murada e Davide Magnini tra gli espoir e Aurelien Gay - Samantha Bertolina tra gli junior.

 

 

 

NELLA INDIVIDUAL DOPPIETTA ITALIANA CON ANTONIOLI & DE SILVESTRO:

 

Nella individual doppietta di Antonioli (216) che vince anche la coppa di specialità su Davide Magnini e Matteo Eydallin (200 punti per entrambi). Al femminile con due successi e un secondo posto, primo posto strameritato per la veneta Alba De Silvestro (250). Secondo posto per Marianne Fatton (240), terzo per Axelle Mollaret (160).

 

Tra i giovani si riconfermano migliori Davide Magnini - Giulia Murada tra gli under 23 e Aurelien Gay- Samantha Bertolina tra gli junior.     

 

 

 

RANKING OVERALL:

JUNIOR WOMEN: Samantha Bertolina (ITA)
JUNIOR MEN: Aurélien Gay (SUI)
ESPOIR WOMEN: Giulia Murada (ITA)
ESPOIR MEN: Davide Magnini (ITA)
SENIOR WOMEN: Marianne Fatton (SUI)
SENIOR MEN: Robert Antonioli (ITA) 

 

RANKING INDIVIDUAL:

 

JUNIOR WOMEN: Samantha Bertolina (ITA)
JUNIOR MEN: Aurélien Gay (SUI)
ESPOIR WOMEN: Giulia Murada (ITA)
ESPOIR MEN: Davide Magnini (ITA)
SENIOR WOMEN: Alba De Silvestro (ITA)
SENIOR MEN: Robert Antonioli (ITA)

Aggiungi un commento